L’AFFONDAMENTO RAPIDO DELL’ESPRESSO TRAPANI

29 aprile 1990. A Trapani si festeggia san Francesco di Paola, protettore dei naviganti. Ma quell’anno a passare alla storia non é la festa del santo, ma qualcos’altro.

L’Espresso Trapani é un traghetto della CONATIR che fa la spola tra Trapani e Livorno. Quel giorno si trova dalle parti dell’isola Formica e per entrare nel porto di Trapani deve virare a sinistra, una semplice manovra fatta chissá quante altre volte, ma stavolta qualcosa va storto: la nave sbanda paurosamente, si inclina, si capovolge e infine affonda portando con sè 13 delle 52 persone a bordo. Il tutto in soli 15 minuti.

Ma quale é stata la causa dell’incidente di quella nave “straordinariamente robusta e maneggevole”? Si dice subito che la virata é stata sbilanciata dal fatto che alcuni tir non erano legati con le catene. In realtá lo erano, ma prima di entrare in porto qualcuno deve averli slegati. Di certo non uno dei marinai, e uno dei camionisti superstiti, intervistato da Repubblica, dirá: “Non l’ha fatto nessuno, nessuno!”. L’unico che poteva sapere la veritá, il capitano Leonardo Bertolino, all’ultimo viaggio prima della pensione, é affondato con la sua barca e non ce lo puó piú dire.

Il mistero aumenta se si pensa anche all’incredibile velocitá con la quale la nave é stata risucchiata dai fondali, come se il dio del mare avesse fretta di averla a sé.

L'Engoy,  rinominato nel 1989 Espresso Trapani. Precedentemente la nave era conosciuta coi nomi di Reina del Atlantico e Bachra Labiad

L’Engoy, rinominato nel 1989 Espresso Trapani. Precedentemente la nave era conosciuta coi nomi di Reina del Atlantico e Bachra Labiad

Coordinate del luogo dell’incidente: 38° 02′ 38” N , 12° 26′ 22” E

Come vediamo gli affondamenti stanno diventando numerosi. Invito i lettori del blog ad aggiornare la mappa degli affondamenti e a segnalarmi altre misteriose sparizioni.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...