MISS ITALIA E CALCIATRICE

Il binomio calciatore-bella ragazza è entrato nell’immaginario collettivo. All’inizio l’interista Vieri e la velina Elisabetta Canalis, poi Totti e Ilary Blasi e poi tantissimi altri. Ormai gli esempi non si contano più.

Pochi sanno però che qualche tempo fa a Trapani una ragazza bellissima, già Miss Trapani, sognava di diventare Miss Italia.

L’elezione di Miss Trapani nel 1975

E c’era anche un attaccante della locale squadra di calcio che sognava di giocare in nazionale. Facile immaginare che tra loro scoccò la scintilla come tra Madame Serisse e il pirata trapanese (link).

Paola Bresciano in azione

E invece no… Quello che non ti aspetti è che la ragazza che sognava di diventare Miss Italia e l’attaccante della squadra di calcio del Trapani Girls che sognava di giocare in nazionale sono la stessa persona.

Siamo nel 1976. Lei è Paola Bresciano. Ha 16 anni, occhi verdi, lunghi capelli castani, da qualche anno gioca a calcio ed è anche piuttosto brava.

Quell’anno a Scalea finalmente Paola realizza il suo sogno e diventa la più bella d’Italia davanti a Licinia Lentini, che farà strada nella commedia all’italiana e Annie Papa, famosa per aver mostrato il seno ai giurati suscitando scandalo e che in futuro avrà un flirt con Vittorio Sgarbi.

Miss Italia 1976

Il successo è fulmineo. Sfilate, pubblicità, interviste e prime pagine sui giornali, anche esteri. “Un centravanti diventa Miss Italia” titola l’intrepido di Milano. Ma Paola non si ferma. E dal calcio arrivano altre soddisfazioni. Il 1977 è il suo anno d’oro. Viene ingaggiata dal Padova in serie A, le sue gambe vengono assicurate per un miliardo di lire e alla fine anche l’altro suo sogno si avvera. Viene convocata infatti in nazionale. Non sappiamo però quale fu la partita che la vide esordire in maglia azzurra. (segnalate nei commenti se ne sapete di più)

Paola Bresciano con la maglia dell’Italia

A quel punto, lanciata nel mondo dello spettacolo e del calcio, il colpo di scena: tra la luce dei riflettori e la luce naturale di Trapani, Paola sceglie Trapani. Ed infatti nel 1978 rientra nella città natale, si sposa, ha due figli , ma non abbandona del tutto l’ambiente dello spettacolo. Da allora si occupa di scoprire nuove bellezze da lanciare nel mondo della moda e dei concorsi di bellezza. Oggi è selezionatrice di Miss Italia per la Sicilia occidentale.  Chissà che un giorno non diventi anche Commissario Tecnico della nazionale…

Annunci

One thought on “MISS ITALIA E CALCIATRICE

  1. un paio di anni fà, l’ho incontrata dal parrucchiere; non l’ho riconosciuta, ma ho chiesto ad una lavorante chi fosse perchè mi aveva colpito: diversa dalle immagini che dai, ingrassata, ma bella e con quella luce particolare negli occhi e quel modo di fare “presenza” che caratterizza le persone speciali….pe il calcio non so’…

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...